Nastro di raccordo per intonaco a superficie completamente adesiva, per interni, con parte adesiva supplementare sul lato del feltro

 

Vantaggi

  • la fuga è immediatamente impermeabile all'aria grazie alla superficie completamente adesiva
  • azione ade­si­va estre­ma an­che su sottofondi mi­ne­ra­li gra­zie al­la col­la SOLID
  • intonacabile
  • facile raccordo grazie alla parte adesiva supplementare
  • facile da applicare
  • ottimi risultati nel test delle sostanze nocive, testato secondo i criteri AgBB
 

Applicazione

Il nastro di raccordo a superficie completamente adesiva e intonacabile CONTEGA SOLIDO SL-D garantisce il raccordo interno ermetico, con azione di freno al vapore, di finestre e porte, su componenti edili di supporto in legno e sottofondi minerali, come calcestruzzo e muratura. La fu­ga in­col­la­ta di­vie­ne im­me­dia­ta­men­te ermetica e la giunzione re­si­sten­te. Il fel­tro può es­se­re facilmente in­to­na­ca­to seguendo le no­stre istru­zio­ni di la­vo­ra­zio­ne.
Le giunzioni sono conformi ai requisiti previsti da DIN 4108-7, SIA 180 e OENORM B 8110-2.

  Stoffa
Supporto membrana speciale di feltro PP e membrana speciale PP-copolimeri
Adesivo modificato SOLID resistente all‘acqua / colla speciale acrilica
Strato di separazione 2 o 3 strisce di pellicola di separazione, pellicola siliconata in PE

Scheda tecnica

 Scaricare il PDF
Proprietà Valore Regolamento
Colore bianco
Valore sd 2,8 m UNI EN 1931
Impermeabilità all'aria fino a 1000 Pa, perimetrale ift, MO-01/1:2007-01, Abs. 5
Intonacabile
Temperatura di applicazione da -10 °C
Resistenza alla temperatura duratura da -40 °C a +90 °C
Conservazione in un luogo fresco e asciutto

Condizioni generali

Le giunzioni non devono essere sottoposte a sforzi di trazione.
Sfregare con decisione i nastri adesivi. Fare attenzione a una contropressione sufficiente.
Si possono ottenere sigillature impermeabili all'aria solo mediante una posa senza pieghe del nastro di raccordo.
Un'elevata umidità dell'aria ambientale dev'essere eliminata rapidamente mediante una ventilazione coerente e continua, eventualmente impiegando un essiccatore da cantiere.

Supporti

Prima dell’incollaggio, pulire i supporti con una scopa, un panno o aria compressa. Spianare i supporti minerali non livellati eventualmente con una finitura. L’incollaggio su superfici ghiacciate non è possibile. Assicurarsi che non vi siano residui di sostanze repellenti sui materiali da incollare (es. grassi o siliconi). Verificare che i supporti siano sufficientemente asciutti e robusti. Si ottiene una sigillatura duratura su tutte le membrane pro clima per interni e altri freno al vapore e barriere all‘aria (es. PE, PA, PP e alluminio). Gli incollaggi possono essere realizzate su legno piallato e verniciato, plastiche dure, pannelli duri in derivati del legno (truciolato, OSB e BFU) nonché su supporti minerali come calcestruzzo e muratura. I migliori risultati ai fini della sicurezza della costruzione si ottengono su supporti di alta qualità. La verifica dell’idoneità del supporto rientra nella responsabilità del posatore. Si consiglia eventualmente di effettuare dei test d‘incollaggio. Nel caso di supporti non robusti è consigliabile un pretrattamento con TESCON PRIMER.

Numero articolo GTIN Lunghezza Larghezza Peso Conf. Conf./bancale
15985 4026639159854 30 m 100 mm 1,4 kg 8 288
16038 4026639160386 30 m 80 mm 1,1 kg 8 288
1: Conf. per professionisti non vendibile singolarmente