Membrana per barriera all’aria e protezione dalle intemperie con superficie completamente autoadesiva

 

Vantaggi

  • protegge la costruzione: aperto alla diffusione ed estremamente resistente alla pioggia battente
  • mantiene asciutti gli elementi edili grazie alla membrana funzionale non porosa
  • lavorazione facile e sicura grazie alla pellicola di separazione divisa - aderisce immediatamente su sottofondi robusti
  • protezione duratura grazie all’elevatissima resistenza all’invecchiamento e al calore della membrana in TEEE
  • 3 mesi di esposizione agli agenti atmosferici
 

Applicazione

Consente di ottenere l’impermeabilizzazione all’aria su materiali lignei e sottofondi minerali, ad esempio sul lato esterno di muratura (a vista) non intonacata o elementi in calcestruzzo con giunti.
Grazie alla superficie completamente adesiva, la membrana consente una protezione temporanea durante la fase di costruzione su controsoffitti di costruzioni a più piani in CLT e con intelaiatura di legno. Protegge per fino a 3 mesi anche gli elementi delle pareti e le strutture di copertura con un inclinazione del tetto di almeno 14°.
Per il tempo indicato, risponde ai requisiti di copertura ausiliaria previsti dalla ZVDH (Zentralverband des Deutschen Dachdeckerhandwerks, associazione centrale dei copritetti tedeschi).

Indicazioni per la progettazione

Settore d'impiego

La membrana autoadesiva e impermeabile all’aria per la protezione dalle intemperie pro clima SOLITEX ADHERO si può utilizzare:

  • per ottenere l’impermeabilizzazione all’aria, all’interno e all’esterno, su materiali lignei e sottofondi minerali,
  • per proteggere temporaneamente, durante la fase di costruzione, elementi di pareti e controsoffitti di costruzioni prefabbricate in legno a più piani,
  • sul lato esterno di pareti con intelaiatura di legno dietro a rivestimenti ventilati,
  • come isolamento per la sigillatura di chiodi su tavolati e pannelli in derivati del legno adatti (ad es. pannelli in legno e cemento conformi a DIN EN 634-1) sotto coperture in ardesia.

Impiego per ottenere l’impermeabilizzazione all’aria di pareti nelle costruzioni in legno

Con pro clima SOLITEX ADHERO si può ottenere l’impermeabilizzazione all’aria di pareti di costruzioni prefabbricate in legno (elementi per costruzioni con intelaiatura di legno, tavole sovrapposte, CLT) sul lato interno ed esterno.
In particolare in caso di membrane applicate esternamente, è necessario garantire che la barriera all'aria delle pareti sia collegata a quella delle superfici del tetto.
In caso di applicazione esterna, offre anche una protezione ulteriore per le pareti durante la fase di costruzione.
L'incollaggio su tutta la superficie del rispettivo sottofondo assicura che non ci siamo infiltrazioni dietro alle membrane.

Impiego per ottenere l’impermeabilizzazione all’aria di pareti nelle costruzioni in muratura e calcestruzzo

Le pareti non intonacate in muratura e le pareti in calcestruzzo, ad esempio composte da elementi prefabbricati, non sono impermeabili all'aria per la presenza di giunti.
SOLITEX ADHERO si può incollare all’esterno direttamente su sottofondi minerali stabili.
La membrana si deve incollare anche su elementi impermeabili all'aria contigui, per garantire l’impermeabilizzazione all’aria sulla superficie.

Impiego come protezione temporanea di strutture con elementi in legno durante la fase di costruzione

SOLITEX ADHERO si può utilizzare per progetti edilizi a più piani con costruzioni in legno nell’area dei piani come protezione temporanea durante la fase di costruzione.
Per evitare l'accumulo di acqua piovana sulla membrana è necessario progettare lo scarico dell'acqua dal solaio o dall'edificio.
L’incollaggio su tutta la superficie impedisce all'umidità di diffondersi sotto la membrana nel caso in cui venga danneggiata durante la costruzione.
In corrispondenza dei giunti tra gli elementi, SOLITEX ADHERO va portata per almeno 30 cm sugli elementi contigui.
A causa della ridotta resistenza alla diffusione, eventuali superfici umide in legno o materiali lignei si possono riasciugare rapidamente.

Impiego come protezione di costruzioni in legno dietro a rivestimenti

Dopo una pioggia battente sul rivestimento di una parete (ad esempio muratura di rivestimento), con il riscaldamento può formarsi un microclima con maggiore umidità relativa dell’aria.
Per evitare che penetri nel componente, la norma DIN 68800-2 raccomanda di applicare una membrana con una resistenza alla diffusione leggermente superiore sul lato esterno dei componenti della costruzione con intelaiatura di legno.
SOLITEX ADHERO offre un valore sd di 0,40 m, che da un lato protegge il componente dall’esterno, e dall’altro permette l’asciugatura.
Su sottofondi stabili è possibile incollare direttamente SOLITEX ADHERO.
Un eventuale pretrattamento con TESCON PRIMER RP può migliorare l'aderenza sui sottofondi.

Impiego come isolamento per la sigillatura di chiodi sotto coperture in ardesia

SOLITEX ADHERO sigilla tramite l’incollaggio su tutta la superficie di fori di chiodi in pannelli in derivati del legno adatti (ad es. pannelli in legno e cemento conformi a DIN EN 634-1) o tavolati in legno massiccio, fornendo così una maggiore sicurezza.
Va osservato che la funzione sigillante è garantita quando i chiodi vengono inseriti in sottofondi di legno o materiali lignei.
In presenza di fori di chiodi nei giunti, la protezione non può essere garantita.

Umidità del materiale correlata alla costruzione

Il valore-sd ridotto di SOLITEX ADHERO consente di asciugare l’umidità dai materiali edili utilizzati.
Se l'asciugatura avviene troppo rapidamente (ad es. tramite riscaldamento) possono formarsi piccole bolle dietro alla membrana a causa del vapore generato.
La funzione di tenuta all’aria della protezione dagli agenti atmosferici non ne risente, a meno che le bolle non aprano i punti sovrapposti delle membrane.

Controllo qualità

A differenza di quanto accade con la posa delle membrane dall'interno, il controllo della qualità mediante il metodo della differenza di pressione (ad esempio tramite BlowerDoor test) per la posa dall’esterno è possibile solo in caso di sovrappressione.
A tal fine, l'interno dell'edificio deve essere riempito di fumo con un’apposita macchina.
In questo modo sarà possibile verificare nei dettagli la tenuta all'aria dall’esterno.

Nessun effetto tenda

La membrana priva di pori SOLITEX ADHERO offre un’impermeabilizzazione particolarmente elevata contro la pioggia battente.
La membrana può appoggiare su tutta la superficie su materiali coibenti o tavolati.
Mediante la pellicola funzionale monolitica e la costruzione in più strati viene impedito "l’effetto tenda".
Si definisce "effetto tenda" il fenomeno a causa del quale teli da tenda lasciano entrare grandi quantità di umidità verso l’interno nei punti dove é esercitata una pressione.