Sigillante universale per raccordi, per tut­ti gli usi

 

Vantaggi

  • alta forza collante e asciugatura rapida. Non ha bisogno di listelli di pressione su supporti robusti
  • sigillature im­per­mea­bi­li all'aria secondo DIN 4108-7, SIA 180 e OENORM B 8110-2
  • molto estensibile, durevolmente elastica
  • penetra a fondo nel supporto
  • conservazione possibile anche in caso di gelo
  • ottimi risultati nel test delle sostanze nocive, testato secondo i criteri ISO 16000
 

Applicazione

  • realizzazione di raccordi impermeabili all'aria di membrane freno al vapore e barriere all'aria di tutti i tipi. Tra queste vi sono tutte le membrane pro clima freno al vapore e barriera all'aria (ad es. pro clima INTELLO, DB+, INTESANA, DASATOP e DA). Le sigillature dei rac­cor­di sono conformi ai requisiti delle norme DIN 4108-7, SIA 180 e OENORM B 8110-2.
  • Sigillature di raccordi impermeabili al vento di membrane sottotetto e sottomanto di tutti i tipi. L'incollatura di raccordo ad es. della linea pro clima SOLITEX MENTO e SOLITEX UM connect soddisfa i criteri delle schede tecniche dei prodotti della ZVDH.
  • Sigillature impermeabile al vento di membrane di rivestimento (ad es. pro clima SOLITEX FRONTA WA e SOLITEX FRONTA QUATTRO).
valori di consumo
forma di erogazione contenuto striscia autonomia
cartuccia 310 ml 5 mm ~ 15 m
8 mm ~ 6 m
pellicola tubolare 600 ml 5 mm ~ 30 m
8 mm ~ 12 m
  Stoffa
Materiale Dispersione a base di copolimeri acrilici ed etanolo. Privo di plastificanti e alogeno
Proprietà Valore Regolamento
Colore verde
Proprietà grande elasticità
superata DIN 4108-11
Temperatura di applicazione -10 °C fino a +50 °C
Resistenza alla temperatura continua -40 °C fino a +80 °C
Conservazione fino a -20 °C, in un luogo fresco e asciutto

Condizioni generali

Le giunzioni non devono essere sottoposte a sforzi di trazione.
La resistenza finale si ottiene solo una volta asciutto. Se necessario, si consiglia di adottare misure di sicurezza, ad es. di tipo meccanico.
Un'elevata umidità dell'aria ambientale dev'essere eliminata rapidamente mediante una ventilazione coerente e continua, eventualmente impiegando un essiccatore da cantiere.

Supporti

Prima dell'incollaggio, pulire i supporti con una scopa, un panno o aria compressa. Superfici minerali (intonaco o calcestruzzo) possono essere leggermente umide.
L'incollatura su superfici ghiacciate non è possibile. Assicurarsi che non vi siano residui di sostanze repellenti sui materiali da incollare (es. grassi o siliconi). Verificare che i supporti siano sufficientemente robusti – eventualmente deve essere impiegata una misura di sicurezza meccanica (listello di pressione) (ad es. nel caso di supporti soggetti a sfaldamento).

Si ottiene una sigillatura duratura su tutte le membrane pro clima per interni ed esterni, altre membrane freno al vapore e barriere all'aria (es. PE, PA, PP e alluminio) così come membrane sottotetto o per rivestimenti (es. PP e PET).
I raccordi possono essere realizzati su supporti minerali (ad es. intonaco o calcestruzzo), legno grezzo, piallato e verniciato, plastiche dure o metallo non soggetto a ruggine (ad es. tubi, finestre etc.) e pannelli duri in derivati del legno (truciolato, OSB, BFU e MDF).

I migliori risultati ai fini della sicurezza della costruzione si ottengono su supporti di alta qualità.
La verifica dell’idoneità del supporto rientra nella responsabilità del posatore. Si consiglia eventualmente di effettuare dei test d'incollaggio.

Numero articolo GTIN Contenuto Peso Conf. Conf./bancale
 DOP 10106 4026639016270 0,31 l 0,38 kg 20 1200
 DOP 10107 4026639016287 0,6 l 0,75 kg 12 720
1: Conf. per professionisti non vendibile singolarmente