Sigillante per rac­cor­di in rotoli, per la tenuta all'aria

 

Vantaggi

  • utilizzo veloce, pulito e sicuro direttamente dal rotolo
  • tempo di asciugatura necessario, estrema forza collante fin da subito, raccordo direttamente im­per­mea­bi­le all'aria. Non ha bisogno di listelli di pressione su supporti robusti
  • la pellicola di separazione sporgente é facile da rimuovere, impedisce l'incollatura laterale con il supporto, protegge la colla dallo sporco
  • colla SOLID impermeabile all'acqua, priva di plastificanti, solventi, emulgatori e conservanti
  • i migliori risultati nei test di emissione delle sostanze nocive
 

Applicazione

Sigillante di tenuta all'aria priva di solventi, durevole, elastica, resistente al gelo, in rotolo per il raccordo di freni al vapore e barriere all'aria di tutti i tipi, ad es. pro clima INTELLO, pellicole in PE, PA, PP e alluminio o elementi edili adiacenti ruvidi, come ad es. muratura, intonaco, calcestruzzo, legno grezzo etc. secondo DIN 4108-7, SIA 180 e OENORM B 8110-2. Brevetto depositato.

  Stoffa
Materiale Adesivo solido a profilo quadrangolare con filo di rinforzo
Strato di separazione carta siliconata
Proprietà Valore Regolamento
Colore trasparente
Larghezza della striscia di colla 10 mm
Spessore della striscia di colla 3,5 mm
Resistenza all'umidità resistente all'acqua
Temperatura di applicazione da +5 °C
Resistenza alla temperatura continua -20 °C fino a +80 °C
Conservazione orizzontale, al fresco e all'asciutto, proteggere dall'azione diretta dei raggi solari

Condizioni generali

Le giunzioni non devono essere sottoposte a sforzi di trazione. In seguito all'incollatura delle guaine di freno al vapore, una listellatura deve supportare il peso del materiale coibente. Eventualmente, fissare le giunzioni per mezzo di listelli di armatura.
Sfregare con decisione i nastri adesivi. Fare attenzione a una contropressione sufficiente.
Si possono ottenere giunzioni impermeabili all'aria solo su freni al vapore posati senza pieghe.
Un'elevata umidità dell'aria ambientale dev'essere eliminata rapidamente mediante una ventilazione coerente e continua, eventualmente impiegando un essiccatore da cantiere.

Supporti

Prima dell’incollaggio, pulire i supporti con una scopa, un panno o aria compressa.
L’incollaggio su superfici ghiacciate non è possibile. Assicurarsi che non vi siano residui di sostanze repellenti sui materiali da incollare (es. grassi o siliconi). Verificare che i supporti siano sufficientemente robusti – eventualmente deve essere impiegata una misura di sicurezza meccanica (listello di pressione) (ad es. nel caso di supporti soggetti a sfaldamento).

Si ottiene una sigillatura duratura su tutte le guaine pro clima per interni e altre guaine freno al vapore e barriere all'aria (es. PE, PA, PP e alluminio).
I raccordi possono essere realizzati su supporti minerali (ad es. intonaco o calcestruzzo), legno grezzo, piallato e verniciato, plastiche dure o metallo non soggetto a ruggine (ad es. tubi, finestre etc.) e pannelli duri in derivati del legno (truciolato, OSB, BFU e MDF).

I migliori risultati ai fini della sicurezza della costruzione si ottengono su supporti di alta qualità.
La verifica dell’idoneità del supporto rientra nella responsabilità del posatore. Si consiglia eventualmente di effettuare dei test d'incollaggio.
Nel caso di supporti non robusti è consigliabile un pretrattamento con TESCON PRIMER RP.

Numero articolo GTIN Lunghezza Larghezza Peso Conf. Conf./bancale
14132 4026639141323 15 m 10 mm 0,5 kg 10 480
14165 4026639141651 15 m 10 mm 10 kg 1 24
1: Conf. per professionisti non vendibile singolarmente