Funzionamento

MENTO Funktionsweise

 

La guaina perfetta per ogni esigenza

Disponibile anche con tecnologia connect con due zone autoadesive integrate

 

 

Alta prestazione per tutte le esigenze

Le guaine sottotetto a 3 o 4 strati della famiglia di prodotti SOLITEX MENTO offrono soluzioni specificamente studiate per una serie di applicazioni in materia di sicurezza ed economicità.
Tutte le guaine MENTO sono dotate di membrane monolitiche TEEE non porose di ultima generazione. Il film tecnico si trova protetto tra due robusti feltri di copertura in polipropilene estremamente resistenti all'usura - la soluzione ottimale in presenza di elevate sollecitazioni indotte dal calpestio, dalla posa delle guaine e dall'installazione della copertura del tetto.

  • Il feltro di copertura é inoltre impermeabile all'acqua e offre una protezione ottimale contro l'acqua all'esterno. Protegge la sottostante pellicola speciale contro danni e raggi UV.
  • La struttura a reticolo garantisce un'alta adesione antiscivolo anche quando é bagnata.
  • Le guaine evitano possibili fenomeni di abbagliamento in cantiere, grazie al colore grigio scuro del feltro di copertura superiore.
  • Si raggiungono valori di impermeabilità all'acqua da 2.500 a 10.000 mm di colonna d'acqua, questo significa che le guaine SOLITEX MENTO sono impermeabili anche in caso di forte sollecitazione da pioggia battente.
  • Queste guaine possono essere esposte alle intemperie per un periodo fino a 6 mesi (SOLITEX MENTO 5000).

 

La migliore protezione per il tetto

Le guaine SOLITEX MENTO hanno una membrana in TEEE priva di pori a cellule chiuse, che offre una protezione particolarmente buona contro la pioggia battente.
Diversamente dalle comuni guaine sottomanto, nelle quali la diffusione mediante scambio d'aria avviene attraverso la membrana microporosa, in una membrana SOLITEX la diffusione avviene attivamente lungo la catena molecolare. Allo stesso tempo, le guaine SOLITEX MENTO sono molto aperte alla diffusione e pre­sen­ta­no una resistenza alla diffusione molto bassa, con un valore sd pari a 0,05 m.

Grazie al suo trasporto attivo dell'umidità, la membrana TEEE assicura una capacità di asciugatura estremamente veloce, che protegge la guaina in inverno contro la possibilità di formazione di ghiaccio. Un punto a favore della sicurezza della costruzione, poiché le guaine sottotetto e sottomanto aperte alla diffusione si trasformano, in caso di ghiaccio, in barriere al vapore (il ghiaccio é chiuso alla diffusione) e possono provocare così formazione di umidità.

Altre particolarità della membrana in TEEE sono la protezione sicura nel caso di materiali per impregnare il legno (le gocce d'acqua non possono attraversare la guaina anche in caso di tensione superficiale ridotta, poiché non sono presenti pori) e la stabilità al calore particolarmente alta (punto di fusione TEEE ca. 200 °C e PP ca. 140 °C) La stabilità al calore fornisce al materiale plastico una grande stabilità all'invecchiamento nel corso di decenni, anche nel caso di coperture oscurate.